Loading...

       
Ricette   Prenotazioni

 

Quando: 21 Gennaio - 28 Marzo, 2017
Luogo: Regaleali (Sicilia) 
Incontri: Lunedì-Venerdì, 8:30-16:30
Direttore: Fabrizia Lanza

Informazioni di contatto:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lingua: Inglese/Italiano (la maggior parte dei corsi sono tenuti in Inglese; nel caso fossero in Italiano saranno tradotte in Inglese).

Gli studenti sono invitati ad imparare le basi della lingua Inglese.

Descrizione del corso:
Ideato dalla scuola di cucina siciliana internazionale “Anna Tasca Lanza”, "Cook The Farm" è un programma di 10 settimane rivolto a chefs internazionali che desiderano approfondire un approccio olistico al cibo che non si limiti al solo tema della ricetta. “Cook the farm” è un programma innovativo e multidisciplinare che riconosce nel nostro cibo un “sistema” che abbraccia tematiche storiche, culturali, agronomiche, nutrizionali, geografiche, antropologiche. La Sicilia che si trova nel cuore di un sistema, quello della cosiddetta “dieta Mediterranea”, è il luogo ideale per studiare le sinergie storico culinarie che lo hanno costituito nel corso dei secoli.
Gli argomenti del corso includeranno il grano, il formaggio, l' olio d' oliva, il vino, il miele, la frutta secca che verranno considerati non solo dal punto di vista culinario ma anche agronomico e produttivo. Il corso si chiude con un paese ospite, dell’area mediterranea, curato dallo chef Gamze Ineceli del ristorante Ferafeza di Istanbul.
Diretto da Fabrizia Lanza, il corso comprende lezioni e workshop condotti da professori, specialisti dell' arte culinaria ed artigiani locali. Alle lezioni si aggiungono diverse gite presso aziende, fattorie e produttori e un tour di una settimana dell' isola.

Cosa si impara:
Alla fine di questo corso, gli studenti saranno:
• consapevoli delle connessioni esistenti tra l 'agricoltura e la cucina, e della complessità culturali che si nasconde dietro ogni singolo ingrediente.
• acquisiranno una conoscenza pratica di base della viticoltura, della mungitura, della produzione del formaggio, dell' apicoltura, della trasformazione casearia, della macellazione, della potatura e avranno gli strumenti essenziali per coltivare un buon orto e raccogliere e utilizzare le verdure di campo.
• avranno esplorato le possibili connessioni tra la nostra storia, le nostre tradizioni culinarie ed il presente al vaglio di pratiche agricole sostenibili.

 

Metodi di insegnamento:
nel corso di ogni settimana l’apprendimento si struttura con lezioni frontali, degustazioni, workshop mani in pasta e workshop nell’orto, una gita.
• lezioni (circa 60 ore)
• workshop: in cucina (circa 65 ore)
workshop: nell’orto (circa 31 ore)
• 15 Gite
• Esperienze dirette con artigiani locali

Letture selezionate:
Coming Home to Sicily: Seasonal Harvests and Cooking from Case Vecchie by Fabrizia Lanza
A Cultural History of Food in the Medieval Age by Massimo Montanari
The Potter's Field by Andrea Camilleri and Stephen Sartarelli
On Persephone's Island: A Sicilian Journal by Mary Taylor Simeti
The Leopard by G. T.  Lampedusa
Palmento: A Sicilian Wine Odyssey by R. V. Camuto
The Heart of Sicily: Recipes and Reminiscences of Regaleali, a Country Estate by Anna Tasca Lanza
Bitter almonds: Recollections & Recipes from a Sicilian Girlhood by Mary Taylor Simeti
Extra Virginity: The Sublime and Scandalous World of Olive Oil by T. Mueller
Cooked by Michael Pollan
Italian Cuisine: A Cultural History by Alberto Capatti and Massimo Montanari.

Letture supplementari opzionali:
Lanza, Anna Tasca., and Franco Zecchin. The Heart of Sicily: Recipes and Reminiscences of Regaleali, a Country Estate. New York: Clarkson Potter, 1993. Print.
Altre brevi letture verranno assegnate durante tutto il corso.

Valutazione:
Lavori nell’orto 10%
Diario del corso 25%
Frequenza e partecipazione 35%
Esami finali 30%

Programma Cook the Farm

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information